Differenza tra PDM e PLM

La differenza tra i due sistemi può essere spiegata direttamente dagli acronimi:

  • PDM, Product Data Management, ovvero gestione dei dati tecnici di prodotto.
  • PLM, Product Lifecycle Management, ovvero gestione del ciclo di vita del prodotto.

PDM

Un sistema PDM è lo strumento che supporta determinate fasi dello sviluppo di un prodotto: normalmente quelle riferite alla progettazione, alla gestione dei dati tecnici, quindi i disegni e tutta la relativa documentazione. Il PDM infatti si integra al sistema software CAD aziendale ottimizzando e razionalizzando le funzioni di progettazione ma anche quelle di creazione dei codici di anagrafica e di gestione delle distinte tecniche. In pratica con il PDM si possono certamente ottimizzare alcune fasi del processo generale di gestione di progetto/commessa, migliorando gli indici di produttività generali dell’azienda.


PLM

Oltre ad includere quelle tipiche di un software PDM, il PLM offre una serie di funzionalità che garantiscono una perfetta gestione dell’intero ciclo di vita del prodotto, supportando nella gestione dei dati tutti i dipartimenti aziendali coinvolti nella gestione del progetto/commessa. Le informazioni vengono rese disponibili a tutti i dipartimenti ed i processi vengono automatizzati. Sono normalmente presenti funzionalità di Process Management e Project Management con la finalità di avere il controllo delle operazioni aziendali in tempo reale. In conclusione, un sistema PLM, ha certamente al suo interno un sistema PDM ma in più le funzionalità tali da renderlo la piattaforma applicativa aziendale che rende possibile la perfetta integrazione tra strumenti software, persone, processi. 


Ma quindi cosa scegliere? PDM O PLM?

La nostra soluzione a questa domanda è Documenta: software PDM/PLM strutturato in modo modulare e consente alle aziende un approccio scalabile. E’ possibile introdurre Documenta Standard (PDM) con la finalità di ottimizzare i processi di gestione del dato tecnico e successivamente upgradare il sistema verso Documenta PLM che include performanti funzionalità di Process e Project Management. Non solo quindi l’efficace integrazione con i software CAD, MS-Office, i vari ERP e la miglior interpretazione del set di funzioni “PDM” ma anche un potente gestore di work flow procedurali per il supporto in termini di corretta esecuzione e pianificazione temporale alle macro-attività aziendali per il coinvolgimento controllato degli utenti di tutti i dipartimenti. Documenta PLM è la soluzione scalabile che ottimizza i processi industriali con i migliori parametri di produttività e marginalità.


LA NOSTRA ESPERIENZA

Attenzione: non basta dotare l’azienda di un software PDM/PLM per raggiungere i propri obiettivi! Ci vuole anche il Partner giusto per implementare il progetto! Un progetto PDM/PLM ha infatti due principali componenti: lo strumento software di qualità e la corretta strategia di impiego delle funzionalità disponibili. E si sa, che la strategia corretta è spesso una conseguenza dell’esperienza. Progetto Cad da quasi 30 anni sviluppa e implementa efficacemente sistemi PDM/PLM, rappresenta quindi una garanzia per le Aziende che vogliono dotarsi di questi sistemi.



RICHIEDI INFORMAZIONI